Claudio Ciabochi Editore
     

le guide in tasca

 
 
homechi siamocatalogodistribuzionedownload
 
immagine guida
successiva

Il simbolo del Cuore dalle origini all'epoca Contemporanea


autore
Martina Macchiolo

anno
2022

lingua
italiano

edizione
1

pagine
36
formato
14 x 21 cm

codice ISBN-13
9788890571763

contenuto

Sono certo che noi ci conosciamo bene: sono il CUORE. Da sempre il mio pulsare è stato per la gente motivo di grande stupore, originando anche un senso metaforico connesso allLimmagine della vita stessa sulla terra. Nella concezione popolare vengo posto al centro della vita spirituale e affettiva degli esseri umani, il depositario di tutte le emozioni e sentimenti. Sono simbolo e metafora privilegiata che non descrive solo lLAmore, ma potrei significare anche tolleranza, coraggio, forza, amicizia, legame, fedeltà, speranza; potrei rappresentare il circolo della vita, la rinascita, la fertilità, la spiritualità; mostrare la mia moralità. Il mondo può immaginarmi di ‘‘pietrah o capace di suscitare passioni, in grado di gioire o soffrire, ardere o raggelare; potrebbe vedermi vivere o morire dLamore, brillare di felicità e piangere disperato, potrebbe sentirmi afflitto o esultante, vecchio o giovane, tranquillo o esuberante, colmo di gioia o trafitto di spine, spezzato, imprigionato, disperso, impaurito, folle, coraggioso, carico di erotismo o di tensione mistica; potrei essere luogo di amore materno o colmo di significati religiosi o di paure esistenziali c io posso, io sento, io vivo, io muoio per poi rinascere e ritrovarmi nel battito di unLaltra vita. Il mio viaggio inizia quindicimila anni fa, perché da sempre sono gil simbolo del cuoreh per tutti i popoli del mondo!